Home » Cronaca

Salerno: denunce ed espulsione straniero

Inserito da on 17 novembre 2009 – 05:55No Comment

Nella giornata di ieri il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura ha svolto specifici servizi di prevenzione dei reati, in particolare quelli contro il patrimonio e la persona, con particolare attenzione ad alcune zone, sia centrali (Piazza Vittorio Veneto) che periferiche (zona orientale), della città di Salerno, nonché della strada litoranea. Durante tali servizi i Poliziotti della Sezione Volanti, diretta dal Vice Questore Aggiunto, dr.ssa Rossana Trimarco, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria 6 persone per vari reati ed hanno allontanato dal territorio nazionale un extracomunitario irregolare. Nel corso della mattinata gli Agenti sono intervenuti in tre diverse circostanze per controllare altrettante persone dedite all’attività di parcheggiatore abusivo. Un cittadino marocchino S. Y., di anni 49 e due salernitani, G. M., 51enne e S. T., 21enne sono stati denunciati perché già diffidati dal Questore di Salerno a non continuare in tale illecita attività. Nella circostanza i tre sono stati anche contravvenzionati ai sensi dell’art. 7 c. 15 del C.d.S. Nel corso del pomeriggio un equipaggio della Volante è intervenuto in località Fuorni, per controllare uno straniero che era stato sorpreso, dal personale addetto al controllo, a viaggiare a bordo di un autobus di linea della SITA sprovvisto di biglietto. L’uomo è stato identificato per Y. M., marocchino di anni 25 ed è risultato inottemperante all’Ordine di allontanamento dal territorio nazionale emesso nei suoi confronti dal Questore di Salerno. Lo straniero è stato, pertanto, accompagnato dai Poliziotti salernitani presso il Centro di Identificazione e Espulsione di Roma. In serata, intorno alle ore 22.30, i Poliziotti sono intervenuti in Via San Leonardo, nei pressi di un distributore di carburanti, dove hanno notato la presenza di due giovani che stavano smontando un ciclomotore ivi parcheggiato. I due ragazzi sono stati identificati per A. G. e S. D., entrambi battipagliesi e 17enni. Al termine degli accertamenti si è appurato che i due avevano asportato alcuni pezzi meccanici dal ciclomotore di provenienza furtiva che era stato abbandonato sul ciglio della strada e, per tale motivo, sono stati denunciati per il reato di ricettazione. In nottata, infine, intorno alle ore 01.00, i Poliziotti delle Volanti hanno controllato un giovane a bordo di un veicolo, identificandolo per A. L., salernitano di anni 18, risultato privo di patente di guida, mai conseguita. Il giovane è stato pertanto denunciato in stato di libertà per guida senza patente.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.