Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: consiglio comunale dei ragazzi

Inserito da on 17 novembre 2009 – 04:48No Comment

Giovedì 19 novembre, nell’ Aula “Consiliare” del Palazzo Vanvitelliano, a partire dalle ore 9,30, avverrà il sorteggio dei componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Alla cerimonia parteciperanno: il Sindaco, dr. Giovanni Romano, le Dirigenti del I e II Circolo Didattico e della Scuola Media Inferiore, il Vice-Segretario Comunale, il Presidente del Consiglio Comunale, i Capigruppo Consiliari e tutti i ragazzi che hanno dato la loro disponibilità alla candidatura. Dopo aver assegnato un numero ad ogni candidato, si procederà all’estrazione dei bussolotti contenenti i numeri. Verranno estratti 42 bussolotti, che corrisponderanno a 42 nominativi, di cui 21 costituiranno i membri effettivi del Consiglio Comunale dei Ragazzi, e 21 i supplenti.Il sorteggio avverrà partendo dalle classi che hanno dato una minore adesione, fino a quelle più numerose. Nello specifico, saranno estratti prima gli 8 bussolotti (4 effettivi e 4 supplenti) della seconda media, in quanto gli alunni che hanno dato la loro disponibilità a ricoprire la carica di Consigliere sono stati solo 29, poi si procederà con l’estrazione degli 8 bussolotti (4 effettivi e 4 supplenti) della terza media, dove la disponibilità dei ragazzi è stata pari alle 31 unità, ancora con gli 8 della prima media, per la quale hanno dato la loro adesione 59 alunni,  i 10 (cinque effettivi e 5 supplenti) della quarta elementare, con 62 canditati e, infine, ancora 8 per la quinta elementare, anche quest’ultima con 62 alunni. Pertanto, sono quasi 250 le domande pervenute, a conferma che i nostri piccoli concittadino vogliono un più stretto rapporto con le Istituzioni ed essere protagonisti delle scelte che possano contribuire a migliorare la realtà sanseverinese. Il Consigliere Comunale di maggioranza, Luigi Giordano, a cui si deve l’organizzazione dell’evento, si dichiara sostenitore convinto di questa iniziativa che vede bambini e ragazzi protagonisti sulla scena locale, in veste di portavoce delle loro istanze verso il governo locale. Nel prossimo mese di dicembre, poi, si procederà all’elezione del Sindaco baby. “La costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi” – dichiara il Sindaco, Giovanni Romano – “rappresenta una forma di democrazia e partecipazione riservata ai più piccoli della nostra Comunità. E’ uno strumento che serve per rendere attivi e partecipi i nostri ragazzi, per ascoltare la loro voce, le loro esigenze, i loro desideri. Ormai, sono già diversi anni che noi diamo vita a questa Istituzione e siamo decisi a proseguire in questa positiva esperienza”.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.