Home » • Salerno

Salerno: Ept, Circuito della Musica, Festival di note

Inserito da on 17 agosto 2009 – 06:44No Comment

 Continuano gli appuntamenti del “Circuito della Musica – Festival Classica, Ritmica, d’Autore, Etnica in Salerno e provincia” manifestazione proposta e realizzata dall’Ente Provinciale per il Turismo di Salerno e finanziato attraverso il Por Campania misura 1.12. Il “Circuito della Musica” ingloba i festival di lunga tradizione, li fonda e li integra proponendo qualità, ricerca e innovazione, coniugando la promozione turistica ad eventi culturali di rilievo al fine di valorizzazione le bellezze architettoniche e paesaggistiche del territorio. I cinque festival salernitani che compongono il ‘Circuito della Musica’ sono: Irnofestival, Le Corti dell’Arte, Premio Nino Rota, Mozartini Festival ed Amalfi Coast. Il ‘Circuito’ offre alla Provincia di Salerno un ricco programma di eventi promozionali di risonanza nazionale e di impatto mediatico tale da incentivare i flussi verso un Attrattore Culturale unico nella capacità di realizzare un sistema di marketing turistico territoriale. Obiettivi del ‘Circuito’ sono la promozione e la valorizzazione del patrimonio architettonico ed urbanistico dei luoghi coinvolti attraverso il decentramento articolato delle mete di riferimento ed il prolungamento dei tempi di permanenza del turista, indirizzando i consumi alla scoperta delle opportunità inattese del ‘tempo alternativo’ in una cornice di arte, cultura e storia. Il ‘Circuito’ si realizza in Salerno (Centro storico, Chiostro di S. Maria della Mercede sede  del Tar), Amalfi (Chiostro del Paradiso), Maiori (Giardini di Palazzo Mezzacapo), Vietri sul Mare (Belvedere Villa Carosino (Villa Comunale) Montecorvino Rovella (Duomo SS Apostoli Pietro e Paolo),  Cava de’ Tirreni (Antiche Corti dei Palazzi gentilizi del Centro storico  - sec. XV/XVII).  Martedì 18 agosto prenderà il via la manifestazione “Le Corti dell’Arte”.  Presso la Corte S. Giovanni al Borgo Cava dè Tirrenicon lo spettacolo Algeciras*

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.