Home » Arte & Cultura

Paestum Festival: “Don Giovanni…e le sue donne”

Inserito da on 17 agosto 2009 – 06:13No Comment

Intanto prosegue domani, martedì 18 agosto, all’insegna della prosa il programma della XII edizione del Paestum Festival – Come to Paestum, realizzata dall’Amministrazione Comunale di Capaccio – Paestum con il cofinanziamento dell’Unione Europea POR CAMPANIA  FESR 2007-2013 (obiettivo operativo 1.9). Corrado Tedeschi sarà il protagonista di “Don Giovanni… e le sue donne”. La rilettura inedita e assai particolare dell’omonima opera di Molière nasce da un progetto-spettacolo di Tinto Brass con l’adattamento teatrale di Fausto Costantini e la regia di Beppe Arena. Nella pièce, Tedeschi è un Don Giovanni campione di amoralità, disincantato e cinico dandy intellettuale, dedito unicamente al piacere, circondato da Corinne Bonuglia (Donna Elvira), Barbara Bovoli (Sganarello) e ad altre sette muse/attrici, immerse in un ambiente in stile belle epoque. Nelle diverse interpretazioni letterarie che si sono succedute nel tempo, Don Giovanni passa dal seduttore spagnolo schiavo del proprio istinto, tipico delle prime letture, sempre impegnato a soddisfare i suoi piaceri e sempre timorato di Dio, ad apostolo del diritto individuale, alla fine del sedicesimo secolo, contro i doveri della morale sociale ed umana, negando ogni divinità precostituita. In questo modo, il personaggio soprattutto nella lettura italiana e francese, acquista una crescente profondità psicologica. Da qui parte il pensiero e la scrittura

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.