Home » Sport

Padula: il successo del Concorso Ippico

Inserito da on 27 luglio 2009 – 10:39No Comment

Antonio Alfonso si aggiudica il titolo di Miglior Cavaliere del 29° Concorso Ippico Internazionale CSI di Salerno “Gran Premio Certosa di Padula”. Il Premio Miglior Amazzone è andato a Carolina Guarnieri, Premio Miglior Junior a Davide Dell’Olio. Si è conclusa con immenso successo la 29°edizione del Concorso Ippico Internazionale CSI** di Salerno tenutosi presso i giardini della Certosa di San Lorenzo a Padula. Al termine di una 3 giorni fatta di gare ed appuntamenti equestri dedicati ai grandi e più piccini, la serata conclusiva della manifestazione “In Sella alla Creatività” ha visto un folto pubblico attento ed emozionato, assistere a tutte le gare della giornata. Anche per l’ultima giornata della kermesse la Provincia di Salerno non ha voluto far mancare la sua presenza. Nei tre giorni infatti, oltre alla presenza costante e alla supervisione del Cav. Dino Civale, collaboratore del Presidente Cirielli ed organizzatore di eventi, e del Dirigente settore Turismo della Provincia di Salerno, Dott. Ciro Castaldo, si sono avvicendati nei giardini della Certosa di San Lorenzo, Antonio Iannone, Assessore Provinciale allo Sport, Mario Miano, Assessore Provinciale all’Agricoltura, e, ieri sera, Flavio Meola, Assessore Provinciale al Personale. Scandite dalla voce della speaker Grace Ciampa, hanno preso il via puntualmente le gare. La prima gara, Premio Soprintendenza per i BAP di SA e AV, categoria mista, altezza max ostacoli mt. 1.25, è stata vinta da Fabio Annunziata su Rha, seguito da Michele De Angelis su Mucho Pride e da Fabio Annunziata su Calla del Castegno. La seconda gara, Premio Provincia di Salerno, categoria contro il tempo, altezza max ostacoli mt. 1.30, se l’è aggiudicata Guido Grimaldi, su Flying Clover Supremi. Al secondo posto si è classificato l’Assistente della Polizia di Stato, Paolo Pomponi su Sly.S, mentre il trofeo per il terzo posto è andato a Gianflavio Galli su Caracolle Z. La terza ed ultima gara del concorso, Regione Campania Gran Premio Certosa di Padula, categoria a due manches barrage, altezza max ostacoli mt. 1.45, l’ha vinta Giuseppe Rossini su Nirado, seguito da Antonio Alfonso su SNAI Passe-Partout, e da Pierpaolo Quagliariello, su I Due Laghi Sunflower. Dopo le premiazioni delle gare, si è tenuta la consegna dei premi d’Onore. Il premio per il Miglior Cavaliere del Concorso è andato a Antonio Alfonso. Per la Miglior Amazzone è stata premiata Carolina Guarnieri. Il Premio Miglio Junior se l’è aggiudicato invece Davide dell’Olio. E’ stata la cerimonia dell’Ammainabandiera, a cura del 19° Reggimento Cavaleggeri Guiode, ed assistita da due pattuglie di Carabinieri a cavallo, a decretare la conclusione del 29° Concorso Ippico Internazionale CSI** di Salerno “Gran Premio Certosa di Padula” e dell’intera manifestazione.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.