Home » Sport

La PDO Salerno ingaggia il pivot Sonata Vijunaite

Inserito da on 1 luglio 2009 – 08:38No Comment

 Comincia a prendere corpo la nuova ITC Ceramiche Salerno. Seguendo scrupolosamente le indicazioni del tecnico Adriana Prosenjak, il diesse Lino Loria ha ingaggiato per la prossima stagione agonistica il pivot lituano Sonata Vijunaite. 29 anni compiuti a febbraio, Vijunaite ha giocato nelle ultime quattro stagioni nella formazione ungherese dell’Alkoa, team tra i più prestigiosi della quotatissima pallamano magiara. In precedenza il nuovo pivot dell’ITC Ceramiche Salerno ha vestito anche la gloriosa maglia dell’Hypobank Vienna, club tra i più titolati del vecchio continente. “Per me non è stato facile lasciare l’Alkoa e in generale l’Ungheria – ha dichiarato Sonata Vijunaiteanche perchè ero lì da quattro stagioni e mi trovavo benissimo. Mi ha convinto l’entusiasmo dei dirigenti di Salerno e la prospettiva di poter giocare per una squadra molto ambiziosa allenata da un grande tecnico come Adriana Prosenjak. Ho avuto modo di assumere molte informazioni anche sulla città di Salerno e sulla tifoseria del mio nuovo club. Sono rimasta incantata”.Nazionale lituana, giocatrice in possesso di grandi fondamentali e di indubbia forza fisica, Sonata Vijunaite prende il posto dell’ungherese Viktoria Szucs ritornata in patria dopo una parentesi non brillantissima vissuta a Salerno. Ingaggiato il pivot, l’ITC Ceramiche è vicinissima all’ingaggio di un portiere e di un terzino-centrale. Contemporaneamente il diesse Lino Loria continua a dragare il mercato a caccia di giovani e promettenti giocatrici italiane che dovranno formare l’ossatura della squadra unitamente alle riconfermate: Ruggia, Coppola, Anissenkova, Pavlyk, Bandiera, Avram, Napolitano. In stand by Federica Marino che per motivi di studio potrebbe decidere di cominciare in ritardo la prossima stagione agonistica. Non rinnovati, invece, i contratti con Pistelli e Furlanetto. A breve la società comunicherà anche la sede e la data del ritiro pre-campionato.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.