Home » Sport

Salerno: la Iuve Stabia vince la Coppa Campania 2009

Inserito da on 14 giugno 2009 – 13:44No Comment

E’ la Juve Stabia la vincitrice della Coppa Campania 2009. La squadra del presidente Troiano, dopo aver conquistato a mani basse la promozione in B, si aggiudica anche la manifestazione tricolore battendo per 4-2 in finale il Valdiano di Onorato. Teatro dell’incontro è stato lo stadio di Salerno “Alcide De Gasperi”, punto di riferimento per il calcio in rosa regionale dopo il restyling che lo ha dotato del terreno in erba sintetica. L’evento, organizzato dalla delegazione federale del calcio in rosa regionale e provinciale, ha visto quasi 200 persone assiepate sulla tribuna dell’impianto del quartiere ‘Italia’. E prima della finalissima c’è stato il tempo anche per un incontro amichevole tra piccole calciatrici degli istituti salernitani ‘Amendola’ e ‘Genoino’, reso possibile grazie all’interessamento dei professori Ferrigno, Di Crisci e Quarta. Venendo al dato tecnico, il match, dopo una fase di studio, entra nel vivo al minuto numero 21’. Da un cross di Russo, ribattuto prontamente dalla difesa del Valdiano, Ferraro ha la palla giusta per infilare Polito e sbloccare il risultato. Le ragazze di Onorato non si perdono d’animo e dopo 8 giri di lancette agguantano il pareggio. E’ la premiata ditta Focarile-Petraglia a liberare al tiro D’Addamo che, con la complicità di Iannone, confeziona il momentaneo 1-1. La partita, caratterizzata da molti capovolgimenti di fronte, scivola al 35’ quando è di nuovo la compagine stabiese a portarsi in vantaggio. Sessa innesta il turbo e in area viene fermata fallosamente dalla difesa del Valdiano. Conforti non ha esitazioni e concede il penalty alla Juve Stabia, che viene trasformato senza problemi da Schettino. Il nuovo vantaggio delle gialloblù non spaventa le ragazze del Vallo di Diano che si riversano in area stabiese alla ricerca della rete dell’equilibrio. E il gol arriva al 40’ quando, sull’asse Gallo – Petraglia, Spolzino in contropiede silura Iannone. La ripresa, complice un clima torrido, non è sugli stessi ritmi del primo tempo e la noia regna fino al 90’. Servono, dunque, i supplementari per decretare la vincitrice della Coppa. E nell’extratime la Juve Stabia dimostra di avere quel qualcosa in più rispetto al Valdiano che si scioglie al sole sotto i colpi dell’undici di Del Gaudio. Al 104’ una triangolazione tra Ruggiero A. e Schettino smarca al tiro Ferraro, che tutta sola non sbaglia e mette alle spalle dell’incolpevole Polito. E l’esultanza travolgente della Ferraro, rea dopo la marcatura di essersi tolta la maglia, costa all’attaccante stabiese l’espulsione visto che era già stata ammonita nel primo tempo. Nonostante l’inferiorità numerica la Juve Stabia spinge sull’acceleratore, ma una Polito super in quattro occasioni nega la gioia del gol alle attaccanti gialloblu dimostrandosi così portiere di categoria superiore. Tuttavia, la numero uno valdianese nulla può sul definitivo 4-2 siglato da Schettino su assist delizioso di Ruggiero.  

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.