Home » >> Politica

Alleanza per le Libertà:presentazione del candidato provinciale Acone

Inserito da on 20 maggio 2009 – 19:06No Comment

Stasera alle ore 17.30 presso il Centro Studi Marconi, Via N. Moscati 29, Torrione Alto, Salerno, s’è svolto l’incontro politico con il candidato al consiglio provinciale Mariano Acone lista  ” Alleanza per le Liberta’ “ Cirielli Presidente. Sono intervenuti: Prof. Giuseppe Fauceglia, Coordinatore della lista “Alleanza per le Libertà”; Ing. Mariano Acone, candidato al collegio Salerno 3; Avv. Gianluigi Cassandra, Azione Liberale; On. Edmondo Cirielli, candidato alla Presidenza della Provincia di Salerno. Ha coordinato e moderato l’incontro prof. Rita Occidente Lupo, Direttore Responsabile di DentroSalerno. Il saluto al candidato e la stima, da parte dell’avv Cassandra, non sono mancati. Così come da parte di Fauceglia, che ha riconosciuto le capacità morali ed intellettuali di Acone, elemento di punta per la lista da lui approntata a sostegno del candidato Cirielli. Una provincia da rivisitare ed una città da salvare, è quanto Acone ha stigmatizzato, elencando alcuni punti del suo programma elettorale. Dall’occupazione giovanile, al problema casa. Politiche sociali, intimamente connese a quelle che prevedono una decisa virata all’egida di Palazzo Sant’Agostino. “Giacchè- come ha concluso Cirielli- dalla gestione provinciale presieduta da Andria, poco s’è fatto. Ed il tenore del Salernitano continua ad essere in coda alle classifiche, per qualità di vita. La politica intende avvalersi di volti nuovi, di giovani leve, armate d’entusiasmo e d’onestà intellettuale. Capci di porgersi ai cittadini con spirito di servizio. L’amministrazione Villani, ha realizzato poco e niente. Se si escludono le raffiche di contributi per iniziative di scarsa cultura. Una ricaduta in termini occupazionali, è quella che ci si attende dal nuovo insediamento, che sembra salutare la genesi del governo di centro-destra. Ma nel rispetto e nella stima dei singoli, non per partito preso.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.