Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Pagani: intesa tra Comune e Polizia Ferroviaria

Inserito da on 24 marzo 2009 – 14:11No Comment

Maggiori controlli alla stazione ferroviaria e nella zona immediatamente a ridosso. Questo l’impegno del Comandante della Polizia Ferroviaria del Nucleo Pompei Cava, Ispettore Raffaele De Vivo, che, questa mattina, ha raggiunto Palazzo San Carlo per incontrare il Sindaco di Pagani Alberico Gambino. Il primo cittadino, preoccupato per il crescendo di episodi di cronaca all’interno della stazione e nelle sue vicinanze, accompagnato dal Presidente del Consiglio Comunale Massimo D’Onofrio, ha espresso tutte le sue perplessità al comandante, ottenendo le giuste rassicurazioni. Maggiori  controlli della Polfer interesseranno Via Cauciello mentre l’amministrazione lavorerà al recupero della struttura e della zona circostante. “Voglio ringraziare il Comandante De Vivo- ha dichiarato il Sindaco Alberico Gambino- per questo incontro. Preoccupati per quanto accade ad ogni ora del giorno e della notte nella nostra stazione ferroviaria a causa della presenza dei soliti balordi, abbiamo espresso tutte le nostre perplessità all’Ispettore De Vivo che ci ha subito rassicurato, garantendoci maggiori controlli. Naturalmente l’amministrazione dal canto suo sta lavorando per la riqualificazione della struttura. Siamo impegnati, infatti, soprattutto per la realizzazione di un parcheggio che possa rendere maggiormente viva la zona e, naturalmente, per l’acquisizione della struttura al fine di riqualificarla”.“Siamo estremamente soddisfatti dell’esito di questo incontro- ha dichiarato il Presidente del Consiglio Massimo D’Onofrio- Voglio ringraziare a nome dell’intero consiglio comunale il Comandante De Vivo per la sua sensibilità e per la sua collaborazione”.“La stazione di Pagani- ha affermato l’Ispettore Raffaele De Vivo- è e sarà al centro delle nostre attenzioni. Il nostro obiettivo prioritario, infatti, è la sicurezza pubblica.” 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.