Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Pagani: Raffaella Del Sorbo sindaco baby

Inserito da on 16 marzo 2009 – 12:39Un commento

Raffaella Del Sorbo, 12 anni, della classe 2° B della Scuola Media Sant’Alfonso, è il nuovo sindaco dei ragazzi della città di Pagani. E’ stata eletta, questa mattina, nel corso della prima riunione ufficiale del consiglio comunale baby. 10 i voti che i consiglieri comunali eletti  hanno voluto conferire a lei ed al suo programma elettorale, incentrato sul miglioramento degli istituti scolastici cittadini, delle strutture sportive del territorio e sul potenziamento della cultura. 8 i voti andati ad Emanuela Pisani della Scuola Media “Criscuolo”, 3 ad Anna Buonocore del 1° Circolo Didattico, 5 ad Alessia Napoletano del Terzo Circolo Didattico. 0 i voti per Emilio Civale del 2° Circolo Didattico. Una seduta intensa, sentita, alla quale hanno preso parte il Sindaco Alberico Gambino, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Aniello Sicignano, l’Assessore alla Sicurezza Urbana Enrico Cascone ed il presidente del consiglio comunale Massimo D’Onofrio. “Sono molto emozionata- ha dichiarato Raffaella Del Sorbo- Mi impegnerò per tutti i miei coetanei e per la mia città, cercando di contraccambiare nel migliore dei modi coloro che mi hanno dato fiducia. Voglio ringraziare il Sindaco e l’amministrazione per questa possibilità che hanno dato a noi ragazzi.”“Questa mattina- ha dichiarato il Sindaco Alberico Gambino- sono particolarmente emozionato. Confrontarsi con tanti bambini, con ragazzi con tanta voglia di fare, è da sprone a fare sempre meglio. Dobbiamo lavorare per loro, per dare loro una città migliore che possa offrire tanto. Ad ognuno dei piccoli consiglieri voglio fare il mio più caloroso in bocca al lupo, sicuro che questa esperienza possa trasmettere loro un grande senso civico ed una grande voglia di partecipare e di contribuire alla crescita della loro terra. Al neo Sindaco,a  Raffaella voglio consigliare di ascoltare sempre tutti con serenità ed umiltà.”“ Ritengo fondamentale questo percorso- ha continuato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Aniello Sicignano- Il contributo dei nostri giovani è indispensabile perché loro rappresentano il nostro futuro. Nel corso delle prossime settimane, insieme a loro, metteremo a segno progetti importanti per lo sviluppo della nostra terra”

 

Un commento »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.