Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Bellizzi: Proverbiando…acrosticando

Inserito da on 16 marzo 2009 – 10:55No Comment

Due scrittori cilentani, Catello Nastro, per il libro “Bestiario Cilentano” ed Elia Nese, per “Proverbiando… Acrosticando”, si sono aggiudicati il primo premio per la narrativa edita  al Concorso Internazionale Letterario “Città’ di Bellizzi” che si è tenuto, alla presenza di circa duecento poeti e scrittori  provenienti da ogni parte d’Italia, nell’aula consiliare del comune più giovane d’Italia. Un esempio di ottima gestione della cosa pubblica e delle attività artistiche e culturali. Oltre alla sezione pittura, erano presenti la poesia, la saggistica, la narrativa edita, la poesia religiosa, la saggistica sui diritti umani. Ho partecipato con grande soddisfazione a questa manifestazione, perché ambedue gli scrittori cilentani, Catello Nastro di adozione, perché vive ed opera da  sessanta  anni ad Agropoli, ed Elia Nese, mio compaesano di Piano Vetrale, che vive a Salerno, sono personaggi degni di menzione.  Questi amici, già premiati in varie occasioni in molte manifestazioni letterarie, hanno ancora una volta dimostrato di essere tra i maggiori rappresentanti della creatività culturale del territorio. Inoltre la maggior parte delle loro pubblicazioni è dedicata al Cilento, alla sua storia, alle sue tradizioni, alla sua cultura ed alla sua gente. Che i riconoscimenti giungano ad essi anche da paesi al di fuori del Cilento, rappresenta un punto di orgoglio della nostra terra che ha fornito grandi artisti , come il pittore Paolo De Matteis, nato proprio a Piano Vetrale e presente nelle più importanti pinacoteche del mondo. Con l’augurio che possano ancora produrre dei capolavori per mantenere alto il nome del Cilento in Italia e nel mondo, ci congratuliamo vivamente con Catello Nastro ed Elia Nese, straordinari rappresentanti della letteratura contemporanea cilentana.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.