Home » Sport

Basket: Scafati torna alla vittoria

Inserito da on 16 marzo 2009 – 12:25No Comment

 Paola Barbato

Scafati spezza il digiuno e vince al PalaMangano per una manciata di punti, su Reggio Emilia dopo una partita a larghi tratti apatica. La prima di una serie di finali, così come è stata etichettata dal nuovo coach Bartocci, Scafati affronta la Reggiana, un gradino più in alto in classifica ma con gli stessi problemi d’identità di squadra. I primi due periodi da fiera dell’orrore, dopo un avvio al ralenty, che vede i gialloblù mettere a segno il  primo canestro dopo poco più di 4 minuti, la lenta  circolazione di palla e troppe disattenzioni, permettono alle squadre di contendersela sul punto a punto fino al primo parziale. Reggio ci mette un po’ di cattiveria in più, ma non abbastanza per lasciare l’impronta sul match, non riescono i biancorossi guidati da Ramagli a capitalizzare l’empasse dei padroni di casa. Dopo la pausa lunga i ragazzi di Bartocci riescono ad essere più aggressivi, ma Reggio tiene botta sotto le plance con il lungo McGowan; nell’ultimo periodo Scafati  comincia a correre creando problemi alla difesa reggiana, che non riesce ad essere altrettanto aggressiva; quando manca poco più di un’azione scafati comanda di 6 pt e vince nonostante la tripla di Young allo scadere. Bartocci: Era una partita difficile, in particolare dal punto di vista psicologico; nel primo tempo la squadra era bloccata, Stiamo lavorando sulla difesa ed alla ricerca del gioco di squadra, equilibrio difficile da trovare a questo punto del campionato. Ramagli : Una brutta partita dove la tensione ed il nervosismo l’hanno fatta da padrone, vinta meritatamente da Scafati che ha mantenuto alta la tensione nell’ultimo periodo. Reggio Emilia è una squadra che sta cercando un’identità, dopo aver cambiato più volte faccia. La chiave della sconfitta resta comunque la nostra  carenza in attacco. .Parziali  1Q( 20 – 18)  2Q (29 -31 ) 3Q ( 48 – 51  )  4Q( 75 – 71)

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.