Home » • Salerno

Al Casino Sociale, l’Amars tra dolci note musicali

Inserito da on 16 marzo 2009 – 10:39No Comment

 

Serata densa d’ermozioni al Casino Sociale, organizzata dal dott.Vincenzo Pagliara, Direttore Artistico dell’A.M.Ar.S (Associazione Medici Artisti Salernitani), d’accordo con il Presidente del Circolo dott. Davide Amendola.Dopo una cena raffinata, preparata dalla nuova cucina del Ristorante del Club, concerto di musica dal vivo con il complesso di medici dell’Amars Band, con formazione e tipiche sonorità anni 60/70, composto da Mario De Santis, Alberto Catalano, Tonino Mastantuono, Matteo Manzo e  lo stesso Vincenzo Pagliara, che ha eseguito brani emozionanti ed eterni come ” Senza luce”. Quindi il dott. Guido Maria De Filippo ha mostrato con tecnologia digitale le sue opere, destando interesse con i suoi commenti da cultore della pittura. Infine tutti in pista con i due oculisti Vincenzo Pagliara e Fausto Mazzone, il duo OcchioXOcchio(!), che ha scatenato i numerosi presenti. Balli di gruppo, Latino-americani, Disco Music; in circa due ore sono stati riassunti circa 50 anni di musica, con una sequenza ininterrotta che ha messo a dura prova la resistenza dei Soci, peraltro ottimi ballerini, che hanno mostrato entusiasmo ed energia, ridimensionando i dati anagrafici ad un semplice numero.”Dulcis in fundo” canzoni d’amore  con la voce vellutata dell’oculista Pagliara , figlio d’arte di Armando, ricordato dalla maggior parte dei  Soci con affetto.”L’emozione non ha voce” ed altri brani da “cantante confidenziale” hanno suscitato sensazioni piacevoli ai presenti, sempre più coinvolti. E per finire “A te”, tenendosi tutti per mano,  una canzone dolcissima che tra 30/40 anni avrà lo stesso effetto sui giovani di oggi, miracolo terapeutico della musica, che riesce a far sentire tutti  con un cuore da ragazzi.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.