Home » > Notizie Flash

Eboli: l’Arma a tutela della guida sicura per i cittadini

Inserito da on 15 marzo 2009 – 13:59No Comment

I Carabinieri della Compagnia di Eboli, nel quadro di articolato piano anticrimine eseguito nei giorni di venerdì 13 sabato 14 e domenica 15 marzo 2009, hanno chiuso in una morsa a maglie strette la città di Eboli con numerose pattuglie delle stazioni, Nucleo Operativo ed aliquota Radimobile, che hanno presidiato i punto nodali delle arterie statali, strasfondendo una migliore , più significativa e qualificata percezione di sicurezza nei cittadini. Durante il servizio coordinato sono stati conseguiti i seguenti risultati: la sera del 14 marzo 2009, veniva arrestato Massimo Tenebruso, di 38 anni, di Valva, per resistenza a pubblico ufficiale, in quanto sorpreso alla guida della sua Fiat. 500, a sorpassare tre autovetture in prossimità di curva, nel vano tentativo di impedire il ritiro della patente di guida, aggrediva la pattuglia dei carabinieri chi gli sanzionava regolarmente gli illeciti commessi, ritirandogli la patente. Nella circostanza due carabinieri riportavano contusioni in varie parti del corpo risultate guaribili in 7 e 15 giorni s.c.. L’energumeno veniva tradotto alla Casa Circondariale di Salerno; sono state denunciate in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria: 7 persone per guida senza patente; 4 persone per guida in stato di ebbrezza; 3 persone sorprese alla guida di autovetture con assicurazione scaduta; una persona con assicurazione contro i rischi R.C.A. contraffatta; sono stati sequestrati 19 automotoveicoli; sono state elevate 85 infrazioni al C.d.S. pari a 22 mila euro circa; sono state identificate 585 persone e controllati 315 automotoveicoli.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.