Home » • Salerno

“Il Web 2.0 cambia il Turismo”, seminario di Assotravel

Inserito da on 12 marzo 2009 – 17:38No Comment

 

Centottanta colloqui approfonditi con gli orientatori dei Centri per l’Impiego della Provincia di Salerno si sono svolti nelle prime due giornate di FareTurismo. A spiegare aspettative, aspirazioni, progetti, studi ed esperienze fatte, sono stati altrettanti studenti degli ultimi anni degli istituti professionali del Turismo e degli istituti tecnici per il Turismo della provincia di Salerno. I profili per i quali si sono proposti sono: receptionist, animatore di villaggio o crociera, hostess di albergo. Tutti i curricula raccolti sono stati inseriti in una banca dati da proporre alle aziende del settore turistico. A coordinare il servizio è il Centro per l’Impiego di Battipaglia, di cui è responsabile Antonietta Barone. In tutta la provincia sono 12 i Centri per l’Impiego, oltre al Servizio Eures, che favorisce il confronto tra la domanda e l’offerta di lavoro in tutt’Europa. Eures (European Employment Service) è una rete gestita direttamente dalla Comunità Europea per favorire la libera circolazione dei lavoratori nei Paesi dello Spazio E.E. La Rete è costituita da circa 800 consulenti distribuiti sul territorio europeo, che forniscono un servizio di informazione incontro/ domanda offerta di lavoro e consulenza specialistica in materia di Diritto del Lavoro europeo – Fisco – Sicurezza sociale. In provincia di Salerno il servizio Eures è erogato da due consulenti: Francesco Siano e Immacolata Carillo, presso l’Ufficio Provinciale dei Servizi per l’Impiego di Salerno, e da 12 referenti Eures operanti presso i Centri per l’Impiego della Provincia. I CpI dipendono dal servizio Politiche del Lavoro, diretto da Graziano Lardo e dall’assessorato al Lavoro retto da Massimo Cariello.“Il Web 2.0 cambia il Turismo” è il titolo del seminario organizzato da Confindustria Assotravel, in collaborazione con Mark & Tech e Webtravelblog, che si è svolto questa mattina a FareTurismo. Circa cento tra agenti di viaggio, tour operator, albergatori, operatori turistici e giornalisti da tutto il Sud Italia hanno partecipato al seminario e acquisito linee guida e strumenti pratici per il contatto diretto ed efficace con i propri clienti. Dopo l’introduzione di Francesco Granese, Direttore di Assotravel, Cesare Andrisano, Responsabile Ict ha tracciato un quadro negativo della capacità italiana di competere attraverso l’utilizzo del web delle aziende turistiche (“archeologia della rete, pagine che non vengono mai aggiornate, dati obsoleti”), fornendo poi un elenco di link per un utilizzo ragionato di Internet da parte delle aziende. Per la presentazione delle figure professionali sono intervenuti, nel pomeriggio, Umberto Michetti Direttore NH Jolly Hotel St. Ermin’s Londra, Stefano Pregel Business Development Manager Ho.Re.Ca. Manpower, Renato Rocco Amministratore Unico Magic World Parco Divertimenti, Francesco Granese Direttore Assotravel. La presentazione è stata coordinata dal giornalista Peppe Iannicelli.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.