Home » >> Politica

Azione Giovani accanto alle donne dei movimenti giovanili

Inserito da on 8 marzo 2009 – 21:58Un commento

 

 

 

 

Il Sen. Paravia, il Sen. Fasano, il Consigliere della Circoscrizione Centro Peduto e i candidati al Consiglio Provinciale De Fazio e Cammarota, al fianco delle donne militanti dei movimenti giovanili del Popolo della Libertà.Festa della donna, festa di solidarietà. Oltre 100 palloncini rosa lanciati in cielo come segno tangibile di solidarietà per le numerose donne che quotidianamente soffrono la solitudine della violenza, vittime inconsapevoli di un sistema indifferente alle loro esigenze. Pensieri di speranza, di amore, di tenerezza.La violenza sessuale è per la donna l’infamia più grande: oltre l’abuso fisico, il triste ricordo che le vittime sono costrette a sopportare segnano per sempre la loro vita. Di fronte ad un’offesa simile è giusto chiedere che sia fatta giustizia punendo i carnefici ed insistere per avere maggiore sicurezza nelle nostre città. Le recenti misure adottate dal Governo vanno in questo senso: niente più arresti domiciliari per i violentatori; aggravanti se le vittime sono minori di 16 anni ed in caso di violenze di gruppo; ergastolo per chi stupra e uccide la vittima e patrocinio gratuito alle vittime di aggressioni, violenze sessuali e molestie. Previsti più mezzi e strumenti anche per le forze dell’ordine: 100 milioni di euro e 2.500 nuovi assunti da impiegare sul campo ed il termine per trattenere i clandestini nei Centri di identificazione ed espulsione (Cie) elevato da due a sei mesi; procedure più rapide, con maggior potere ai prefetti, per espellere gli illegali. Inasprimento delle pene per lo stalking.Oggi, in occasione della Giornata Internazionale delle Donne, vogliamo ricordare le vittime delle violenze sessuale. Non abbiamo distribuito mimose, perché si possono regalare fiori tutti i giorni se sono simboli reali di amore e di rispetto. Abbiamo liberato in cielo dei palloncini rosa per sensibilizzare tutti e, soprattutto, le donne che sono orgogliose di esserlo. Tutto l’anno.

Un commento »

  • Franco Esposito scrive:

    Bravi, sta cambiando la politica. Che bella idea. Molto bravi tutti. Chissà di chi sarà stata questa idea. Con dei cervelli tutti molto pieni di idee difficile stabilire chi è stato. Cammarota dal momento della candidatura è diventato un vulcano di idee. Il senatore già ha venduto mezza azienda chissà quando venderà l’altra. Il presidente provinciale è proprio un amore, che bravo sembra proprio ingenuo, buono disponibile. Bravo veramente. Ma non si offendano gli altri, il n 1 è don Antonio, ma perchè l’avete messo nell’angolo ? Lui che ama stare sempre al centro ? A proposito complimenti per i poster. In questa crisi è stata una scelta veramente coerente !!!Spot, pubblicità sui giornali, alle televisioni, poster e chi più ne ha più ne metta !!!

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.