Home » Sport, • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Domenica: Pontecagnano femminile contro Juve Stabia

Inserito da on 27 febbraio 2009 – 14:19No Comment

Gara interna per il Pontecagnano Femminile di patron Iannuzzo che domenica alle 15, nella quinta giornata di ritorno del campionato regionale di serie C, ospiterà al “23 giugno 1978” la capolista Juve Stabia di Valentina De Risi. Le vespette continuano ad essere il rullo compressore del torneo. Tredici vittorie su altrettante gare disputate: questo il bilancio di una vera e propria macchina da guerra allestita in estate dal presidente Troiano per puntare al salto di categoria. In casa Pontecagnano, nonostante l’attesa del big-match, l’ambiente è tranquillo e sereno. In settimana Rosaria Saggese ha provato donne e schemi da opporre alle stabiesi che domenica con una vittoria in terra salernitana potrebbero essere già con un piede in serie B. Tuttavia, in casa nerazzurra nessuno vuole sfigurare contro la prima della classe e a ribadirlo ci pensa l’ex di turno Anna Desiderio (nella foto), quest’anno ritornata alla corte di Iannuzzo dopo l’esperienza della scorsa stagione nel Lazio con la Perla del Tirreno. “A Castellammare ho vissuto momenti stupendi ma ormai sono solo bei ricordi, nei miei pensieri ora c’è solo il Pontecagnano. Contro le ragazze di De Risi venderemo cara la pelle – dichiara senza mezzi termini l’attaccante che finora ha messo a segno 10 reti – . La classifica parla chiaro ma noi ce la metteremo tutta per dare origine ad un nuovo colpo di scena in un campionato dominato da Cammarano e compagne”. All’andata, in quel di Casola, finì 2-0 per la Juve Stabia che liquidarono le delfine dopo soli 13 minuti di gioco. “In casa però siamo capaci di cose impossibili – avverte Desiderio – . Al “23 giugno 1978” abbiamo già rallentato la corsa dello Sport Napoli costringendolo al pari. Domenica speriamo di poter fare lo sgambetto anche alla capolista”. Contro le gialloblù Saggese dovrà fare i conti con un’infermeria piena. Alla squalificata Benigni, che nella gara di domenica ha rimediato tre turni di stop, si vanno ad aggiungere le lungodegenti Arcaro, Caputo, Citro, Vitale e Vittoria Avagliano. A causa delle numerose assenze l’allenatrice di Battipaglia, quindi, porterà in panchina alcuni elementi della squadra giovanile diretta dalla professoressa Gabriella Quarta. Arbitrerà la gara di Pontecagnano il signor Michele Campitiello della sezione di Nocera Inferiore.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.