Home » • Salerno

Turismo didattico: primo convegno internazionale

Inserito da on 9 febbraio 2009 – 14:40No Comment

Ha avuto luogo sabato, nella nuova sede dell’Accademia Italiana di Salerno, il primo convegno internazionale sul tema: “Turismo Didattico”. Hanno preso parte, tra gli altri, il Presidente della Provincia, Angelo Villani; l’Assessore al Turismo della città di Salerno, Vincenzo Maraio; la Direttrice dell’Accademia, Francesca Romana Memoli; agenti e tour operator italiani e stranieri; docenti e cultori della materia, studenti. Nel prendere la parola, il Presidente Villani, ha dichiarato: “Credo che la parola d’ordine resti la destagionalizzazione. Che, semplificando, vuol dire: portare la stagione turistica da quattro a sei mesi. Non più il solo periodo estivo ma anche e soprattutto i mesi precedenti e successivi: la primavera e l’inizio dell’autunno. Come? Puntando sulla promozione del turismo, salvaguardia ambientale e sapori locali. Puntare sulla filiera di prodotti tipici facendoli sposare con le risorse naturali del territorio. Enogastronomia, bellezze paesaggistiche e archeologiche: ecco, una filiera, come dicevo, composta da anelli che si intrecciano, tutti fondamentali per un pacchetto di promozione turistico che sappia far fronte alle richieste di ogni singolo. Bisogna difendere le tradizioni. La difesa delle tradizioni salernitane, per capirci. Stiamo parlando, in termini più tecnici, di un modello di sviluppo territoriale flessibile”, ha concluso Villani.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.