Home » • Valle dell'Irno

Pellezzano: frizzi e lazzi del Carnevale

Inserito da on 9 febbraio 2009 – 14:05No Comment

I cittadini si sono mobilitati con straordinario entusiasmo per i festeggiamenti del “Carnevale Coperchiese”, la manifestazione patrocinata dal Comune di Pellezzano ed organizzata dal Comitato Festa, presieduto da Antonio Galdi. Un evento di grande risonanza nella Valle dell’Irno che ogni anno richiama l’attenzione di un ampio pubblico proveniente da tutta la provincia. Gli ingredienti, come sempre, allegria, fantasia, creatività e ironia in grandi dosi, ne fanno una rassegna di alto livello artistico, riconosciuta tra le più divertenti e coinvolgenti in Campania. I carri allegorici sfileranno per le vie del comune nei giorni 15, 22 e 24 febbraio dalle ore 15.30. Una vera e propria passeggiata dell’allegria con maschere giganti, musica e coriandoli. Partendo dall’ex cava in via Murcolo, i gruppi mascherati percorreranno via Ferrovia, Piazza Giovanni Paolo II, Corso V. Emanuele e via Livatino dove è prevista una breve sosta prima del ritorno. Per martedì 24 febbraio la sfilata, rispettando lo stesso percorso, attraverserà Via Eroi di Nassirya e si concluderà in via Cacciatore dove ci sarà il saluto delle Autorità e lo spettacolo pirotecnico con il gran finale dell’arrivederci alla 25esima Edizione del Carnevale 2010 da parte dei gruppi mascherati in collaborazione con l’organizzazione che ha curato la coreografia dei carri allegorici. Dietro la grande parata dei carri c’è il certosino lavoro di cittadini e associazioni pellezzanesi che con grande dedizione ma anche divertendosi tanto ogni anno partono con largo anticipo per l’organizzazione del Carnevale. Queste le associazioni partecipanti: Amici di Coperchia con “Shrex Terzo”, I ragazzi di Coperchia con “Asterix e Obelix” , The Best Carnival Coperchia con “Barack Obama” e Gli Amici di Cologna con “Kung Fu Panda”.

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.