Scuola: maestre…con temi choccanti!
25 ottobre 2014 – 00:00 | Nessun commento

di Rita Occidente Lupo
Il caso delle maestre di Scarmagno, Ivrea, finito nelle maglie giudiziarie, fa discutere non poco. L’insegnamento che le due maestre hanno inteso trasmettere ai piccoli allievi della scuola primaria, incredibile. Postulati interrogativi …

Leggi l'articolo completo »
Cronaca

Scuola e Giovani

Sport

Arte & Cultura

Video

Home » > Notizie Flash

Salerno: contributi alloggiativi

28 gennaio 2009 – 12:24Nessun commento

Nella seduta odierna del 28 gennaio 2009 la Commissione Comunale per le Problematiche Abitative ha completato la formazione delle graduatorie provvisorie relative ai concorsi indetti a maggio 2008 per l’assegnazione dei contributi alloggiativi riferiti agli anni 2005 e 2006, destinati alle famiglie salernitane abitanti in alloggi in locazione. I contributi sono finanziati dalla Regione Campania con risorse che ammontano complessivamente a circa € 3.200.000; il Comune di Salerno concorrerà se necessario con risorse proprie aggiuntive. Le graduatorie sono consultabili sul sito web ufficiale del Comune www.comune.salerno.it o presso la sede dell’Ufficio Casa in via Sichelgaita 76/b; ciascuna graduatoria è articolata in due elenchi: uno degli inclusi, ordinati secondo i criteri del bando e con indicazione dell’importo spettante ad ognuno, e un elenco degli esclusi, riportante il motivo di esclusione; per facilitare la consultazione è stato altresì redatto per ciascuna graduatoria un elenco alfabetico generale comprendente inclusi ed esclusi con le valutazioni riportate.   Il beneficio può arrivare per ciascuna annualità ad un massimo di € 2.000,00 e viene calcolato in base al valore ISE (indicatore della situazione economica) ed al canone di locazione; esso spetta ai concorrenti che nell’anno a cui si riferisce la richiesta abitavano in un alloggio locato con contratto registrato e che sono in possesso di tutti i requisiti reddituali e patrimoniali prescritti dal bando. Complessivamente sono pervenute circa 2700 domande. I concorrenti risultati in possesso dei requisiti necessari sono 727 per l’anno 2005 e 674 per l’anno 2006. I restanti concorrenti sono stati provvisoriamente esclusi per mancanza di requisiti, carenza di documentazione o discordanza tra le situazioni anagrafiche, reddituali e patrimoniali autocertificate e quelle risultanti nelle banche dati informatiche del Comune, dell’Agenzia delle Entrate e dell’Agenzia del Territorio; essi hanno facoltà entro il 27 febbraio 2009 di produrre opposizioni per  fornire  alla Commissione elementi giustificativi e integrativi, utili per una valutazione finale favorevole. Informazioni più dettagliate possono essere assunte presso l’Ufficio Casa, nei giorni ed orari di apertura al pubblico. Le Organizzazioni Sindacali SUNIA, SICET, UNIAT e ASSOCASA forniranno adeguata assistenza per la predisposizione delle opposizioni.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto, oppure esegui un trackback dal tuo sito. Puoi anche iscriverti a questi commenti via RSS.

Sii gentile, rimani in argomento. Lo spam non sarà tollerato.

È possibile utilizzare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito web supporta i Gravatar. Per ottenere il proprio globally-recognized-avatar, registra un account presso Gravatar.


8 − quattro =