Home » • Cilento e Vallo di Diano

Teggiano: al museo diocesano sculture dolciarie

Inserito da on 27 gennaio 2009 – 09:01No Comment

 

 

Pietro Cusati  

Nella splendida cornice del Museo Diocesano di Teggiano i prodotti  di arte dolciaria in esposizione  insieme con i capolavori d’ arte del museo (reperti archeologici, dipinti e  sculture del XIV secolo). Gli uni e gli altri hanno fatto da cornice alla cerimonia di chiusura della seconda edizione del ciclo di seminari dedicati all’aggiornamento professionale per pasticcieri sul tema: Arte decorativa nella pasticceria. Un connubio, quello dell’arte antica con l’arte dolciaria, che ha affascinato il numeroso pubblico presente alla Consegna degli attestati di partecipazione ai seminari formativi  promossi dalla Camera di Commercio di Salerno, in collaborazione con Casa Artigiani Salerno. Nel Museo, dunque, in  mostra sia opere d’arte sacra sia i manufatti artistici dolciari, ovvero  sculture in cioccolato e in zucchero lavorati in diverse tecniche, dal satinato al soffiato a 160°.Fra gli scopi del seminario, sottolinea  il Dott.Mario Andresano, componente della giunta della Camera di Commercio di Salerno, anche quello di far avvicinare i giovani al variegato mondo artigianale dell’arte dolciaria e di far confrontare le esperienze professionali presenti nelle diverse zone della nostra Provincia, il tutto per implementare l’artigianato dolciario e frenare l’ industrializzazione in pasticceria. La cerimonia conclusiva del corso di aggiornamento, cui hanno partecipato fra gli altri, mons. Angelo Spinillo, vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro,Mario Andresano di Casa Artigiani Salerno e Franco Stabile, dirigente dell’Istituto Alberghiero di Sant’Arsenio, ha visto la consegna di attestati di partecipazione al seminario di aggiornamento di oltre venti pasticcieri del Salernitano (Agro-Nocerino-Sarnese, Costiera Amalfitana, Piana del Sele,Golfo di Policastro e Vallo di Diano) i quali hanno seguito corsi inerenti nuove tecniche applicative sulla decorazione di dolci. Il seminario si è articolato in diverse fasi che si sono sviluppate attraverso lezioni teoriche e stages pratici curati dal  noto maestro pasticciere, Domenico Manfredi.di Teggiano. I pasticcieri hanno seguito le lezioni teoriche presso l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione di Sant’Arsenio mentre gli  stages si sono svolti presso il laboratorio dello stesso  maestro Manfredi.

 

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.