Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Il sindaco Sica:”Sono disponibile alla candidatura provinciale”

Inserito da on 23 gennaio 2009 – 18:17No Comment

“Sono disponibile a quanto il Partito mi chiederà. Mi riferisco all’eventuale candidatura alle elezioni provinciali. Al momento nulla è ancora certo. Credo che comunque il candidato alla presidenza del Pdl, Edmondo Cirielli, sia un elemento autorevole e forte. Il top che il centro-destra potesse mettere in campo. ” Così il sindaco di Pontecagnano Faiano, Ernesto Sica, già consigliere regionale, nel corso di una breve battuta dialogica su quelle che sono le traiettorie che muoveranno la campagna di Palazzo Sant’Agostino. “Occorrerà mutare modello di gestione assoluta- ha aggiunto Sica- per una pianificazione e trasformazione urbana del territorio. Queste le priorità alle quali dovrà attendere la nuova Giunta provinciale, per far sì che si possano elevare gli standard della vita civica. Qualche defaiance nel primo mandato Villani? La mancata armonizzazione con le altre Forze. Mi riferisco alla gestione rifiuti per esempio. Occorreva trainare un consenso anche istituzionale, che in effetti non c’è stato. Il Pdl va a questa competizione a testa alta, in attesa che anche altre Forze politiche possano operare la loro scelta. Mi riferisco all’Udc. Senza dubbio lo spessore del leader Ciriaco De Mita è notorio e non conosce orizzonti anagrafici. Nella vita le stagioni s’alternano, ma non muoiono se hanno potenzialità. Credo che l’Udc stia attendendo le decisioni del tavolo regionale, sul quale si disputeranno le sorti dell’alleanza col centro-destra. In merito alla questione aeroportuale, abbiamo atteso un recente chiarimento. Che ancora una volta non c’è stato. Rimaniamo in attesa che dopo tanto blaterare, si possa passare ai fatti. Pontecagnano farà comunque la sua parte nella nuova squadra di Palazzo Sant’Agostino. Svolgerà un ruolo protagonista nello sviluppo territoriale. Ora  concentriamoci sulla valenza d’una efficace campagna elettorale.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.