Home » > Notizie Flash

Eboli: attività di contrasto del caporalato, arresti ed espulsioni

Inserito da on 23 gennaio 2009 – 10:33No Comment

   I Carabinieri della Compagnia di Eboli, nell’ambito dell’attività di contrasto del fenomeno del “caporalato” e del favoreggiamento e sfruttamento della manodopera clandestina nelle aziende agricole comprese nella piana del fiume Sele, hanno tratto in arresto i marocchini: Assafe Adil, di 27 anni; Arroubi Abdelaziz , di 33 anni; Outidat Mohamed, di 37 anni; Arafi Mohamed, di 36 anni; Maghirir Adil, di 31 anni, in applicazione della legge Bossi – Fini, in quanto risultati inottemperanti a pregresso decreto di espulsione a lasciare il territorio nazionale. Nel contesto dell’operazione, sono stati espulsi dodici nordafricani clandestini e ne sono stati identificati e controllati complessivamente 75. E’ tuttora in corso attività ispettiva nei riguardi di 6 aziende agricole della Piana del fiume Sele, attenzionate per l’ipotesi di favoreggiamento e/o sfruttamento della manodopera  clandestina e si sta verificando la posizione di due extracomunitari per l’ipotesi di intermediazione di manodopera irregolare.Pertanto, fervono ulteriori approfondimenti investigativi in proposito.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.