Home » Sport

Calcetto a 5: Alma Salerno contro Battipaglia

Inserito da on 22 gennaio 2009 – 17:24No Comment

 

Valentina De Santis

Sette schiaffi al Battipaglia

 

.Una vittoria sudata ma decisamente meritata. L’Alma Salerno nell’ambito del calcio a cinque della serie D ha nuovamente brillato con un punteggio finale di 7-2 nell’incontro casalingo  tenutosi con il Battipaglia.Nonostante per la squadra salernitana si presentasse un inizio partita non molto incoraggiante a causa delle precarie condizioni fisiche di pedine fondamentali quali il capitano Piero Aliberti e Peluso, l’Alma Salerno ha tenuto testa alta ai suoi ospiti.Dopo un iniziale svantaggio sempre al primo tempo, l’organico del mister Biagio Carbone ha saputo invertire il trend della partita di campionato con un veloce cambio di passo che ha determinato il pareggio. Giuseppe Peluso febbricitante già nello scorrere dei minuti  ha una grande reazione di orgoglio e riesce a mettere a segno la prima rete. Da qui parte il batti e ribatti fino a quando il trascinatore  Greco in possesso della palla fa esultare i suoi  calorosi supporters con un altro gol a cui segue l’azione personale di Criscuolo che segna un’altra rete.Nella prima frazione di gioco, l’Alma Salerno è nettamente superiore e al termine del primo tempo, dei quarantacinque minuti è in vantaggio di due reti grazie a Mirko Greco e a Pasquale Criscuolo.Al fischio d’inizio della ripresa  siamo su un punteggio di 4 a 2 per l’Alma Salerno che ritorna a solcare il campo. Già nei primi minuti infatti la  squadra salernitana si impone con un altro gol messo a segno da  Michele Ciaco che ritorna a dare i suoi duri colpi agli avversari.La formazione battipagliese sembra rispondere sicura di sé con un iniziale rete, ma immediatamente si riaccendono le agguerrite professionali risposte che arrivano  da parte dei padroni di casa. Graber Nocera e Pugliese che amministrano il vantaggio reagiscono agli ospiti  stupendo gli esultanti tifosi con una goleada finale. Il delirio è generale. L’Alma Salerno si riconferma vincente, schiaffeggia il Battipaglia con un punteggio finale di 7 a 2. Ancora vittoriosa l’Alma Salerno, ancora tanta la soddisfazione da parte del presidente Marco Bianchini, del direttore sportivo Maurizio  Acampora e del mister Biagio Carbone che con la sua politica fatta di incoraggiamento, di rigore,  di tecnica e di unità in campo lascia spazio alla bravura dei suoi affidati che conquistano una sempre nuova meritata vittoria. Da segnalare l’esordio “storico”  del portiere Graber che ha segnato sul calcio di rigore. E ancora merita Pugliese che ha battezzato il suo rientro in campo con un goal, dopo un periodo di inattività a causa di un serio infortunio.Sabato  l’Alma Salerno si troverà  in trasferta a Bellizzi ad affrontare il Pratole Sporting Club. Sulla nuova partita, il direttore sportivo Maurizio Acampora ha così commentato: “ Un ulteriore vittoria dell’Alma Salerno scaverebbe un solco tra la capolista e gli avversari, in vista del rush finale del girone di andata”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.