Home » Cronaca

Ancora incidenti domestici: a Bari crolla una palazzina

Inserito da on 11 gennaio 2009 – 08:39No Comment

MariaPia Vicinanza

Sembrava cessata la sindrome da palazzina. Ed invece rieccola esplodere, con al completo non solo l’angoscia, ma le vittime. E’ avvenuto a Bari, per una fuga di gas. Polverone, boato ed un decesso, mentre altri quattro feriti lottano tra la vita e la morte. Ancora incerte le cause se ascrivibili ad una perdita o semplicemente alla cattiva compressione del gas. Certamente il lutto ennesimo, graffia un’altra pagina d’edilizia macabra. Stavolta non è stato lo stabile a non reggere il peso o a venir meno nelle fondamenta arbitrariamente. Anche se il risultato non cambia. Ancora incidenti domestici, sicurezza precaria tra le pareti domestiche. Ed il terreno crolla, buttando in un attimo all’aria, i sacrifici di un’intera vita. E falciando le stesse vite! Dinanzi a tali eventi, le parole rischierebbero d’offendere il dolore di chi è ancora sotto shock, per lo sventato pericolo. E di chi, invece, ha perso tanto, se non tutto! Tra le macerie, il pianto rotto di chi spera che non si verifichino più tragedie di questo tipo.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.