Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Scala: concerto di Capodanno con la musica Gospel

Inserito da on 2 gennaio 2009 – 10:10No Comment

MariaPina Cirillo

Nella splendida cornice del Duomo di Scala, il primo giorno del 2009 è stato salutato da un concerto, organizzato dal Comune con la collaborazione della Flowers Promotion, che ha visto l’esibizione di un quartetto jazz composto da Romina Battista (voce), Michelangelo Maio (chitarra e voce), Angelo Cerrato (piano), Oreste Vitolo (batteria). In un’atmosfera che la bellezza del posto e la bravura degli artisti hanno contribuito a rendere più suggestiva, sono state eseguite alcune delle più belle canzoni della tradizione natalizia arrangiate in versione jazzistica. Per circa un’ora e mezza si sono susseguiti pezzi appartenenti alla musica gospel americana (Joyful Joyful, Happy day), alla tradizione popolare (Quanno nascette Ninno, Silent Night, White Christmas, Let it snow) e musiche della Walt Disney che ricordassero la magia del Natale (Over the rainbow, Someday my prince will come). E veramente, per l’intera durata del concerto, la capacità evocativa delle note che sgorgavano limpide librandosi nel silenzio, ha fatto rivivere ai presenti l’incanto di questa festa. L’alternanza delle due voci, che si sono inseguite, intrecciate, completate, ha dimostrato la maturità professionale dei cantanti, mentre il notevole spazio concesso all’improvvisazione strumentale, che ha fatto risaltare le doti tecniche degli esecutori, ha arricchito un concerto già notevole per la validità della selezione musicale proposta che, nel riprendere i migliori pezzi della tradizione italiana ed internazionale, ha creato un sortilegio capace di superare il tempo e lo spazio.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.