Home » >> Sanità

Attilio Bianchi:azienda sanitaria verso i trapianti di fegato

Inserito da on 29 dicembre 2008 – 15:39No Comment

un anno in piena grinta per l’azienda sanitaria ospedaliera, che ha vissuto la scure della razionalizzazione sanitaria solo di striscio. Un incremento di prestazioni sanitarie qualificate, sia a livello di pronto soccorso, che ambulatoriale. Potenziamento ed efficienza le note distintive di una struttura d’eccellenza a livello regionale, che vanta gli eredi d’Ippocrate del terzo anno di medicina come tirocinanti, per la neonata Facoltà in loco. Questo quanto  emerso nel corso dell’incontro che il dirigente dell’azienda Attilio Bianchi, ha tenuto agli organi di stampa. Lo sviluppo delle attività connesse alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, coniugate con quelle inerenti alla torre cardiologica, insieme al potenziamento dell’emodinamica. Nell’ottimizzazione della radioterapia e dell’assistenza neonatale, la punta d’eccellenza dei trapianti. Il 2009 si apre per l’azienda con l’auspicio di poter effettuare il primo innesto di fegato. Alla luce dei successi dei trapianti renali, si spera che anche per tale tipo d’alta chirurgia, Salerno possa ancora una volta tenere alta la guardia della famigerata Scuola Medica Salernitana. Accanto all’acquisto di apparecchiature all’avanguardia e della messa in funzione di 3 nuove tac, l’attivazione di sistemi Ris Pacs per la digitalizzazione delle immagini. Inoltre, la certificazione di qualità di Centrale di sterilizzazione e la messa a norma del Pronto Soccorso,della Sala di rianimazione e delle cucine, insieme alle camere operatorie.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.