Home » • Cilento e Vallo di Diano

Sassano: Anthony Trotta nel film “Il fotografo”

Inserito da on 28 dicembre 2008 – 09:27No Comment

  Pietro Cusati

.Il cabarettista Sassanese ,Giovanni Trotta ,in arte  Anthony Trotta più volte alla ribalta nazionale in qualità di attore comico, Zelig lab, Odeon TV,Fiori di Zucca, e Cultura Moderna(Canale 5) e direttore artistico del Festival Nazionale “Premio Cabaret “Il Giullare D’oro”  è il protagonista  del film “Il fotografo” diretto dal  noto regista Carmine Girolamo ,con la partecipazione straordinaria di Patrizio Rispo ,il protagonista di ‘’Un posto al sole’’ e Giosuè Zurzolo.Il film- commedia  che è stato registrato tra Benevento-Caserta-Napoli ha visto  Anthony Trotta vestire i panni del bidello Manganello che   in scena  si è rapportato spesso con il preside Bernardini(Patrizio Rispo).Fanno parte del cast artistico: Patrizio Rispo, Gennaro Canonico, Paola Bencivenga, Iole Carola, Fabio Massa, Serenella Tarsitano, Giosuè Zurzolo, Lorenzo Girolamo, Giovanni Iuliano, Anthony Trotta, Annachiara e Federica Maresca, Marika Porcaro, Domenico Maresca, Giovanni Saviano, Salvatore Iengo, Tina .Un film  per tutti,per  ragazzi e per  adulti.,di scottante attualità,soprattutto per chi vuol riflettere sul matrimonio.Ippolito è un fotografo e precisamente un fotografo matrimonialista, di quelli che insomma mettono in posa gli sposi per vivere.Cardillo, suo assistente, è invece un alunno di scuola media, molto intraprendente, furbacchione e incline a registrare con videocamera tutto quello che gli succede intorno.La scuola di Cardillo è molto particolare: il preside Bernardini è uno scienziato fallito che vive sempre nella sua presidenza. Gilda, insegnante di Cardillo, imbambolata e timida, ha un cuore tenero.Un’altra insegnante d’inglese, Manuela, sta per sposarsi e contatta per le foto del suo matrimonio Ippolito,ma non sarà l’unica.,anche Annarella e Peppino, giovani in procinto di matrimonio contattano Ippolito per il loro matrimonio. Annarella è la tipica ragazza del sud: vivace,  raffinata, .insomma una del popolo, così  come il suo fidanzato Peppino.Certo non sono così “borghesi” come Manuela e Roberto lui si che è un buon partito: ricco e bello ,chi non lo sposerebbe? Ma il destino ha voluto che, per una serie di eventi, le cose non vadano poi così lisce….c’è sempre qualcosa o qualcuno che non va…Altri due importanti personaggi sono intrappolati in questa commedia: Don Antonio e il bidello Manganiello ,alla fine arriverà il giorno delle nozze per tutti o quasi…e tutti, o quasi,vengono  immortalati dall’obbiettivo di Ippolito.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.