Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Il sindaco Russomando dal Prefetto per la Di Maio

Inserito da on 15 dicembre 2008 – 17:11No Comment

Il Prefetto di Salerno, Claudio Meoli, ha accolto la richiesta del Primo cittadino di Giffoni Valle Piana, Paolo Russomando, ed ha convocato un tavolo di confronto con le parti interessate nella vicenda del licenziamento dei 50 operai del gruppo Di Maio di Giffoni. Presso il Palazzo della Prefettura il 18 dicembre, alle ore 11,00, sono stati convocati il Sindaco di Giffoni Valle Piana, l’amministratore del Gruppo Di Maio, Francesco Di Maio, il presidente provinciale dell’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) ed i rappresentati delle seguenti sigle sindacali: Fillea Cigl, Filca Cisl e Feneal Uil.Nei primi giorni del mese l’Amministratore del Gruppo Di Maio aveva informato il Comune sul grave momento di crisi del settore edile e sulla decisione di licenziare 50 suoi dipendenti. Il Sindaco Russomando, per salvaguardare i livelli occupazionali e il primo gruppo imprenditoriale della Città, aveva chiesto un tavolo di confronto al Prefetto per verificare la possibilità di una soluzione per i lavoratori e l’azienda.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.