Home » Arte & Cultura

Serata inaugurale del Festival del Cinema

Inserito da on 11 novembre 2008 – 14:03No Comment

Annachiara Fasulo

 

La serata inaugurale del Festival Internazionale del Cinema di Salerno ha visto protagonista la 6ª edizione di Canta Salerno, organizzata dalla Rosa dei Venti di cui è presidente Margherita Cerrato. Tema della manifestazione di quest’anno è stato l’omaggio a Franco Angrisano, attore salernitano che ha lavorato, tra gli altri, con Edoardo De Filippo, Monica Vitti, Alberto Sordi e Sergio Leone.

Nunzia Schiavone e Antonio Angrisano hanno condotto una serata dinamica, una piacevole alternanza tra esibizioni di giovani cantanti (come Gaspare Di Lauri, Anna Pascolo, Erberto Russo e Giovanni Boccia), performances di danza (de “Arbostella in Danza” e “Professional Ballet di Pina Testa”) e di teatro con la New Free Dance School.

Nella sala del Teatro Augusteo di Salerno sono stati conferiti Premi speciali alla professoressa Lella Grassi figlia d’arte e direttrice della Accademia Grassi di Arte e Cultura e a Dario, Sandro e Alfonso Deidda, definiti dalla critica specialistica come i fautori della New Orleans d’Italia a Salerno. La serata è stata arricchita dal conferimento di riconoscimenti all’Associazione Stella rappresentata da Filomena Rago, a Carmine Greco Presidente del Dopo Lavoro Ferroviario di Salerno, alla Compagnia Annabella Schiavone rappresentata da Antonella e Mimmo Schiavone, ad Armando Manzolini e allo stesso conduttore Antonio Angrisani. Le esibizioni artistiche e le premiazioni sono state completate dalla presentazione del libro di Michela Linda Rossolillo “I fiori di marzo”, dedicato dall’autrice alla memoria di due dei suoi fratelli. Purtroppo per problemi tecnici non ha potuto esibirsi la cantante Giovanna Petretta. La cerimonia si è chiusa con il conferimento di un Premio al dott. Mario De Cesare, presidente del Festival Internazionale del Cinema di Salerno, che in questa edizione ha voluto rendere un particolare omaggio a Franco Deidda: le musiche da lui composte sono la colonna sonora dell’intero Festival.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.